RIAPERTURA GPS 2022/2024

Da giorni si parla del nuovo aggiornamento delle GPS, che saranno valide per i prossimi due anni scolastici:  2022/23 e 2023/24.

Si potrà eseguire l’aggiornamento o nuovo inserimento solo in una Provincia e in modalità telematica attraverso IstanzeOnLine come già accaduto nel 2020 per volere della tanto contestata Ministra Azzolina.

Vista l’imminenza dell’aggiornamento (si parla della settimana del 25 aprile), consiglio a tutti coloro che non hanno ancora l’accesso SPID di farlo quanto prima e di registrarsi sul sito del Ministero.

Le tabelle titoli probabilmente resteranno le stesse di due anni fa (salvo nuovi ripensamenti). Vi allego quindi intanto quelle dello scorso biennio.

Importante: anche chi sta per abilitarsi o specializzarsi in questi giorni/mesi, potrà iscriversi con riserva in Prima Fascia se ENTRO 15 -20 LUGLIO finirà .

Passiamo ora alle due possibili scelte: Aggiornamento o Nuovo Inserimento.


AGGIORNAMENTO

Tutti coloro già inseriti nelle GPS provinciali in prima o seconda fascia dovranno solamente confermare o aggiornare i punteggi grazie a servizi e titoli conseguiti dopo la scadenza della vecchia GPS.

 In questo caso il punteggio di partenza sarà quello assegnato in precedenza o eventualmente rettificato a seguito dei controlli da parte dei DS, anche in caso di trasferimento in altra provincia. Vista la modalità di aggiornamento di chi è già inserito, non serviranno i 24 CFU. Mi resta il dubbio per chi essendo già presente in GI non avesse fatto lo scorso 2020 l’iscrizione anche in GPS. Spero venga chiarito nel Decreto che attendiamo a breve.


NUOVO INSERIMENTO

Per le nuove iscrizioni dovranno essere prodotti tutti i titoli in autocertificazione che saranno successivamente verificati, eccetto alcuni: titolo di studio conseguito all’estero, dichiarazione di valore per l’insegnamento di conversazione della lingua.

Per Infanzia e Primaria servirà l’abilitazione conseguita con Laurea in Scienze della Formazione Primaria o anche il Diploma Magistrale antecedente però l’anno scolastico 2001/02. Mentre nella Scuola Secondaria la prima fascia è riservata a chi è in possesso del titolo di abilitazione. Per la GPS di Sostengo serve invece la sola Specializzazione su Sostegno.

In Seconda Fascia invece basterà avere un Diploma di Laurea più i 24 Crediti Formativi Universitari, così come previsto dalla norma. Per quanto riguarda la Scuola d’Infanzia e Primaria da quest’anno sarà possibile l’accesso anche senza il titolo di SFP ma con almeno 150 CFU per gli iscritti del terzo anno, 200 CFU per gli iscritti al quarto anno; e 250 CFU per coloro iscritti al quinto anno.


EVENTUALI SANZIONI

Nella bozza circolata (quindi aspettiamo conferma nell’ordinanza) si è parlato che una volta accettata la procedura delle supplenze, non si potrà rinunciare all’incarico assegnato, pena l’esclusione per l’intero anno scolastico da tutte le supplenze successive.

L’abbandono dall’incarico dopo la presa di servizio, comporta invece l’esclusione dalla GPS per l’intera validità della stessa (2 anni).

Le rinunce alle successive nomine per Supplenze Temporanee eseguite dalle scuole (GI) attraverso mail comporta la perdita di diritto per tutto l’anno scolastico sulla disciplina, mentre l’abbandono dopo presa di servizio anche per tutte le altre discipline nel quale il candidato è inserito.


TABELLE TITOLI NUOVE GPS ANNO 2020 (giusto per farsi un’idea)

Tabella 1 – 1 Fascia Infanzia e Primaria

Tabella 2 – 2 Fascia Infanzia e Primaria

Tabella 3 – 1 Fascia Secondaria

Tabella 4 – 2 Fascia Secondaria

Tabella 5 – 1 Fascia ITP

Tabella 6 – 2 Fascia ITP

Tabella 7 – 1 Fascia Sostegno

Tabella 8 – 2 Fascia Sostegno

Tabella 9 – 1 fascia personale educativo

Tabella 10 – 2 fascia personale educativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.