CARA LUCIA, NOI CI SIAMO…

L’On. Lucia Azzolina, nonché sottosegretario al MIUR, sembra seguire finalmente una strada logica e sensata. Si parla infatti di emendamenti da approvare nel decreto 216, per renderlo più giusto ed efficace. Direi che la strada per una nostra partecipazione alle prossime audizioni al Senato potrebbe essere quasi certa. Con  Nicola Iannalfo potremmo rivederci presto. Non c’è dubbio che questa diretta dipani alcuni dubbi e modifiche che ci eravamo posti e che rendevano questo Decreto un po’ lacunoso.

Sono personalmente contento che si riparli di una riapertura della terza fascia ma soprattutto all’idea della provincializzazione delle Graduatorie d’Istituto.

Come si è fatto a non capire negli anni che quello è diventato un vulnus e un’assurda ingiustizia, che ha costretto tanti docenti titolati e con anni di esperienza di restare senza lavoro mentre magari in cattedra ci si finiva con una semplice MAD e senza alcuna esperienza con contratti perfino al 31/08.

Sono contento che queste questioni siano finalmente arrivate a Viale Trastevere e per questo ringrazio l’amica  Lucia Azzolina.

Pubblicato da Lucia Azzolina su Mercoledì 13 novembre 2019

 

RIP Cara Maria…

Oggi mi è molto dispiaciuto leggere questa notizia nelle News, la perdita di una parlamentare con la quale, nel bene o nel male, abbiamo lungamente lottato per evitare che si approvasse la legge più ingiusta e sbagliata sulla scuola degli ultimi 10 anni.

Eletta per il Pd alla Camera dei Deputati ha continuato ad essere un punto di riferimento per tutte le battaglie per l’educazione, la cultura e soprattutto per le donne.

A nome mio e di tutto il CDP un ultimo caro saluto:

Ciao Maria, un grande abbraccio…Rip