PARERI E SCIOPERO

PARERI E SCIOPERO

Mi sa che la vetta è stata quasi raggiunta. Ora calma, sangue freddo e non perdere l’equilibrio in discesa…

Il parere sulla delegha 377 da poco è visibile sul sito della Camera, dove trovate due documenti, quello principale a firma dell’Onorevole Manuela Ghizzoni e un parere alternativo a firma dell’Onorevole Silvia Chimienti. Questo è il link:

http://www.camera.it/leg17/824?tipo=A&anno=2017&mese=03&giorno=14&view=filtered&commissione=0711

Per quanto riguarda invece lo sciopero del 17 marzo 2017, organizzato da diverse sigle sindacali fra cui Unicobas, Cobas e Anief,  in cui si chiede anche il ritiro di tutte le deleghe, la nostra posizione è scontata visto che sono mesi che lavoriamo ad una mediazione “diretta” con i componenti delle due Commissioni. Inoltre, personalmente, NON ho gradito la campagna di compiacimento per la “mancata” adesione allo sciopero dello scorso otto marzo, organizzato dalla FLC, anche perché a farla è stato un amico, Stefano D’Errico. Onestamente contare le adesioni e ridere dei numeri è una politica più da esponenti di governo che da chi si oppone da tempo alla 107/15.

Abbiamo comunque inteso aprire un sondaggio fra i soci del CDP sullo sciopero di venerdì, che si è così espresso:

52% NO, io non sciopero;
26% SI, io sciopero;
22% l’Associazione CDP non deve aderire allo sciopero;
0% l’Associazione CDP deve sponsorizzare lo sciopero.

Il CDP quindi per volere del Comitato Direttivo e dell’Assemblea Soci Virtuale non aderirà allo sciopero, lasciando la libertà di scelta e ricorda ai partecipanti che oltre alle manifestazioni di Roma è stato organizzato anche un corteo a Firenze con gli studenti e successivamente un Sit-in davanti alla Prefettura di Via Cavour. Inoltre avverte che sia l’Anief che i COBAS hanno organizzato per Roma pullman e treni speciali.

 

Dimenticavo…Noi non molliamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.