Buon Anno scolastico

Ci penso e ci ripenso e mi chiedo come sia possibile ogni anno dover accogliere studenti con orari ridotti e organici mutilati.
Docenti tappabuchi e dirigenti esauriti si trascinano per corridoi sperando che nessuno starnutisca. “Vabbè il problema degli organici c’è sempre stato” mi hanno risposto all’USR cercando di contenere il mio sfogo. “Appunto” rispondo io.
Mai che sia possibile imparare dagli errori passati. In una situazione emergenziale bastava anticipare le graduatorie e ristrutturare i concorsi e invece…invece io domani apro i miei 15 plessi con i cerotti, offrendo ai miei piccoli alunni una scuola deserta, impaurita e per nulla inclusiva.
Non ho avuto 1 solo docente in aggiunta a quelli di ruolo… le nomine?
Tranquilli c’è tempo. La cosa importante è non perdere le regionali.
 
Buon anno scolastico 2020/2021 CDP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.